Mercato Napoli, oggi si può chiudere il giro che porterà Milik alla Roma, A confermarlo è l'edizione Roma del Corriere della Sera. Perché Milik, che sembrava promesso sposo dei bianconeri ai tempi di Sarri, si muove concretamente verso la Roma. La Roma vuole accertarsi della tenuta fisica del polacco prima della definizione della trattativa e del via libera alle visite di Edin Dzeko con la Juventus. È arrivato il sì alla Roma per un contratto quinquennale da 5 milioni di euro a stagione, fumata bianca che pretende un ultimo passaggio nella chiusura del rapporto tra Milik e il Napoli: si fa riferimento ad alcune questioni (pendenze, bonus e stipendi arretrati), materia di discussione tra gli agenti del polacco e il Napoli, oltre al rinnovo formale del suo contratto per una stagione con gli azzurri (in scadenza nel 2021). Sto parlando di Arek Milik alla Roma. Non è una punta, Milik, in grado di creare un gol dal nulla. Diversi i gol di testa, anche se Milik – nonostante i 185 centimetri che porta a spasso – non è uno specialista. Milik è vicino alla Roma: arriva dal Napoli e dà un tocco di class all’attacco giallorosso. Vedremo…». Milik alla Roma, Dzeko alla Juventus. Cosa resterà di Milik al Napoli è raccontato dalle statistiche: 48 gol dopo 122 presenze in quattro anni masticati, fermo per 52 partite dopo il doppio infortunio al crociato, prima una gamba e poi un’altra, nel bel mezzo della sua esplosione. La punta ex Ajax potrebbe firmare un contratto di cinque anni a cinque milioni di euro a stagione. Cristiano Giuntoli, direttore sportivo del Napoli, ha parlato del calciomercato Napoli è in particolare della trattativa con la Roma per Milik, che riguarda da vicino anche la Juventus.I bianconeri infatti aspettano il via libera per Dzeko. Milik ha un piede da centrocampista, ma lo utilizza solo come attaccante. Adesso tocca al giocatore decidere. Milik ha sempre avuto ben pochi dubbi se accettare o meno la Roma. Operazione da oltre... A gennaio il centrocampista danese dovrebbe lasciare l'Inter. Dietro l'offerta della Roma, infatti, è probabile che ci sia la regia bianconera. Sono conclusioni secche, le sue, tiri precisi, da distanza spesso media. Il 26enne polacco è giunto all’ultimo anno di contratto con i partenopei. Milik alla Roma, novità di mercato in giornata Calciomercato Napoli - Ciro Venerato è intervenuto in diretta alla radio ufficiale della SSC Napoli, Kiss Kiss Napoli, durante la trasmissione 'Radio Goal', per parlare del calcio Napoli . This website uses cookies to improve your experience while you navigate through the website. Loro, invece, non potranno contare sempre su di lui. Milik alla Roma, tutte le cifre: 25 milioni al Napoli, l’ingaggio può sfiorare i 6 La Roma pagherà al Napoli 25 milioni di euro più bonus per il cartellino di Arkadiusz Milik. Milik “libera” Dzeko alla Juve Con Milik (sedotto dalla Juve di Sarri e poi “abbandonato” dopo il cambio di allenatore) promesso sposo giallorosso, la Roma è pronta a liberare Edin Dzeko in direzione Torino. Tappa d’obbligo per il 26enne polacco, protagonista nel domino di mercato che lo vestirà di giallorosso e che conduce Edin Dzeko sempre più vicino alla Juventus. But opting out of some of these cookies may have an effect on your browsing experience. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup. Il passaggio di Milik alla Roma libera Dzeko alla Juventus e potrebbe anche portare un rinforzo al Napoli, il centrocampista fisico che tanto serve alla squadra azzurra. Milik alla Roma grazie a tre fattori, il giocatore polacco ha seguito il consiglio del suo connazionale della Juventus. Milik è arrivato al Napoli nell’estate del 2016 dopo aver girato l’Europa: è partito dalla sua Polonia, si è trasferito in Germania (prima al Bayer Leverkusen e poi – in prestito – all’Augusta) quando non aveva neppure vent’anni; un giovanotto di belle speranze prestato alla Bundesliga in attesa del suo posto nel mondo. Puliti, limpidi, chiari. Calciomercato Roma, in arrivo Milik Milik-Roma, ci siamo: oggi si può chiudere. Compreso ormai che la Juve non puntava più su di lui, Milik ha aperto alla soluzione Roma: per lui, nella Capitale, pronto un quadriennale da 5 milioni di euro. Il centravanti bosniaco ha già raggiunto un accordo con la Juventus, biennale da 7,5 milioni di euro netti a stagione con le due società che hanno fissato a 15 milioni di euro l’intesa per concludere l’operazione. Okaka ha detto sì al Fenerbahce. Come scritto, Arkadiusz Milik si trasferirà alla Roma con la formula del prestito oneroso con obbligo di riscatto. il valzer delle punte. Sarà l’Olanda la sua terra felice: per due anni, dal 2014 al 2016, Milik esplode come chi lo conosceva aveva previsto. MILIK ALLA ROMA SBLOCCA DZEKO ALLA JUVE. La Roma sta per accogliere un attaccante moderno, non un bomber di razza ma un elegante finalizzatore, spesso più bello (da vedere) che concreto. Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Successivamente - se queste situazioni verranno risolte - Milik si trasferirà in prestito oneroso (3 milioni) con obbligo di riscatto a 15 e ulteriori 7 milioni di bonus. Moduli, Condizioni contrattuali, Privacy & Cookies. Milik è altro: ha un bel mancino, garantirà maggior presenza in area di rigore ma solo perché si muoverà meno rispetto al bosniaco. Milik alla Roma, una vittoria per tutti. Era stato tentato dalla Juventus, dalla possibilità di giocare con Ronaldo e … Milik più vicino alla Roma Con Dzeko in direzione Torino, nella Capitale il posto di centravanti verrebbe rilevato da Arkadiusz Milik, in uscita dal Napoli. Redazione, Calciomercato 18 SET 2020 ORE 13:24 Arkadiusz Milik è stato a St. Moritz dove ha sostenuto una prima parte di visite mediche. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo, Lista Serie A: come funziona, criteri e regolamento, Xhaka all’Inter è un affare su misura per Conte, Joakim Maehle, chi è il nuovo terzino dell’Atalanta, La Roma si rinforza sulla destra con Bryan Reynolds, il nuovo talento del calcio USA, Come gioca il Genoa con Ballardini: modulo e probabile formazione, Il Milan in cerca di difensori: si guarda a Benatia, I migliori calciatori d’Europa, per caratteristiche, Renato Sanches all’Inter: un colpo suggestivo ma difficile, Marcus Thuram, sei giornate di squalifica e maxi multa. Milik alla Roma – Roma scatenatissima sul mercato. Dzeko alla Juve e soldi al Napoli per un calciatore (l’attaccante polacco, appunto) in … Quale è la situazione? Accordi definitivi a un passo, ecco perché si sta già lavorando per preparare tutta la documentazione necessaria per il trasferimento e l’iter delle visite mediche. I dettagli ... il dettaglio non è sfuggito né alla Roma né a De Laurentiis, costretto ad accettare condizioni inferiori a quelle sognate. Per info: rivedere i gol all’Atalanta e alla Roma dello scorso anno, entrambi in trasferta. Pur segnando abbastanza, viene spesso criticato perché allergico ai gol pesanti, come quello fallito ad Anfield contro il Liverpool, un istante che s’è rivelato decisivo. Da registrare inoltre la candidatura di Gianluca Scamacca come alternativa al centravanti titolare della Roma: proposto ai giallorossi dove era cresciuto nel vivaio prima del presente al Sassuolo, l’attaccante classe 1999 è un’opzione che al momento non convince completamente la società di Friedkin. La trattativa sulla direttrice che va dal capoluogo partenopeo alla Capitale è stata conclusa sulla base del seguente accordo: 18 milioni di euro di parte fissa più 7 di eventuali bonus nelle casse del club di De Laurentiis. Mercato Giallorosso: Se l’attaccante bosniaco Edin Dzeko non andrà a casa Agnelli, la Roma non potrà investire su investirà su Arek Milik. Milik,intanto, non ha ancora accettato il trasferimento alla Roma. C’è in ballo circa 1 milione di euro. Costerà, alla società di De Laurentiis, poco più di 30 milioni di euro, una valutazione piuttosto alta (allora) ma giustificata dai 22 anni, dalle 24 reti nell’ultima stagione, dalla vetrina dell’Europeo – gol all’esordio contro l’Irlanda del Nord – e da prospettive di talento fino a quel momento inesplorate. Servirà una Roma più di manovra per illuminarlo. Avrà bisogno del sostegno (e delle giocate) di esterni e trequartisti, dei cross dal fondo, dei suggerimenti in verticale. Appena Milik accetta, Dzeko va alla Juve. AS Roma-Arkadiusz Milik: L’entourage del giocatore polacco, sta risolvendo il discorso legato alla multa di circa 300mila euro fatta dal club ai giocatori per il famoso ammutinamento: Milik ha chiesto una carta con la quale il presidente partenopeo, Aurelio De Laurentiis rinunci alla causa per richiesta di risarcimento civile che aveva intentato. These cookies do not store any personal information. It is mandatory to procure user consent prior to running these cookies on your website. Qualora dovessero arrivare risposte confortanti, i giallorossi daranno il via libera per le visite di Dzeko con la Juve e poi programmeranno quelle più 'istituzionali' di Milik. Milik alla Roma significherebbe anche Dzeko alla Juve. https://sport.sky.it/calciomercato/2020/09/18/milik-roma-news — Matteo De Santis (@matteodesant) September 17, 2020. Il bosniaco ha 34 anni e per quanto possa essere ancora fondamentale e decisivo per l'attacco giallorosso non può giocarle tutte. Milik alla Roma, ci sono ancora problemi Nella trattativa che porterà Arkadiusz Milik al Napoli sono stati inseriti due giovani giocatori della Roma, che faranno il percorso inverso rispetto al polacco. L’intento è quello di cedere il bomber polacco Milik, ma non alla Roma di Dan Friedkin. Accordo Roma-Napoli per Milik. Milik alla Roma: le cifre. Come cambiano gli schemi offensivi di Fonseca con lui. Gigione Maresca e Pasquale Spera Evade dal suo ruolo quando calcia le punizioni: è uno specialista. La squadra di Fonseca ha necessariamente bisogno di un attaccante di primo livello per permettere ad Edin Dzeko di tirare il fiato. DEPAY AL BARCELLONA, COME CAMBIA LA SQUADRA DI KOEMAN. Dzeko è un regista offensivo, gioca per la squadra, si sacrifica, difende palla e fa salire i compagni, è un illuminante assist-man (50 suggerimenti vincenti alla Roma) oltre che un infallibile goleador (106 gol in 222 partite). Con Sarri, nei suoi primi due anni, Milik segnerà appena dieci gol, frenato dalla sorte e dalla consacrazione di Mertens che intanto era diventato a sorpresa il suo naturale sostituto. Ci riproverà alla Roma dove un’altra ombra dovrà diventare luce: quella di Dzeko. Napoli, Milik a un passo dalla Roma. Milik alla Roma: calciomercato, sembra in via di definizione il trasferimento dell’attaccante polacco dal Napoli alla società capitolina, giocatore convinto e Cengiz Under andrà in … Per questo non è (ancora) un bomber di razza. Accettata di fatto la proposta della Roma, Arkadiusz Milik si è messo in viaggio per St. Moritz (guarda il video) dove ha sostenuto una prima parte delle visite mediche. Ci sono anche due contenziosi che il giocatore ha con il club, uno legato all’ammutinamento di novembre 2019 – quando la squadra rifiutò di andare in ritiro – e un altro per una questione di diritti d’immagine relativa a una pubblicità che il giocatore aveva fatto a un ristorante in Polonia di sua proprietà. Le dichiarazioni del direttore sportivo del Napoli. Possiamo solo intervenire se avremo delle occasioni giuste dal punto di vista economico e tecnico, altrimenti andremo avanti così". Milik alla Roma, come cambia l’attacco dei giallorossi, I cookie aiutano minutidirecupero.it a fornire i propri servizi. This category only includes cookies that ensures basic functionalities and security features of the website. Milik alla Roma, manca solo l'ufficialità In casa Napoli tiene banco la questione Milik. Copyright 2020 Sky Italia - P.IVA 04619241005.Segnalazione Abusi. Con Ancelotti (e Gattuso) i primi crediti incassati: 20 gol un anno fa, 14 quest’anno, ma è nell’ultimo biennio, quando s’è imposto senza mai fermarsi, che Milik scopre il gusto amaro del paradosso. E Pirlo confida di avere presto a disposizione il suo nuovo numero 9. 3 milioni di euro per il prestito, 15 milioni per il riscatto, 7 milioni di bonus: un'operazione che potrebbe dunque arrivare a 25 milioni complessivi. Non c’è traccia di Inzaghi in lui. Parliamo degli attaccanti Samuele Meloni e Simone Modugno, coppia di classe 2003, che vestiranno la maglia azzurra. Edin Dzeko alla Juve, Mattia De Sciglio e Arek Milik alla Roma, soldi (25 milioni di euro più il 10% della futura rivendita, calcolati riscatto e bonus) al Napoli. Per la quarta volta in carriera, Davide Ballardini va ad allenare il Genoa: ecco i possibili cambiamenti tattici con l’avvento del tecnico ravennate You also have the option to opt-out of these cookies. Dopo aver mosso passi avanti decisivi per portare Kumbulla nella Capitale, dal Verona, ieri – secondo quanto riportato da Sky Sport – è stato fatto anche un grande sforzo economico per andare incontro alle richieste del Napoli per Arek Milik. Milik è vicino alla Roma: arriva dal Napoli e dà un tocco di class all’attacco giallorosso. Si fatica a credere sia del 1994, l’attaccante del Napoli, invece è ancora a metà percorso. La Roma offre a Milik 4,5 milioni di euro per 5 stagioni. Milik passerà alla Roma in prestito annuale in cambio di tre milioni, con un obbligo di riscatto fissato a quindici e, pure, nove milioni di bonus. Sembra contenerne di più, di anni, questa vita intensa di Arek Milik. CHI E’ KIM MIN JAE, IL DIFENSORE IN ORBITA LAZIO. La Roma vuole infatti accertarsi della reale tenuta fisica del giocatore prima di completare l’operazione. Sono colleghi, Dzeko e Milik, ma non si direbbe. Partendo, ovviamente, dall'incrocio Milik, Dzeko, Napoli, Roma, Juventus.Che si sia arrivati alla fase finale, non ci sono dubbi. Controlli che Milik effettuerà in diverse riprese a partire da St. Moritz, clinica ortopedica svizzera consigliata dalla nuova proprietà Friedkin attraverso gli esami del Prof. Georg Ahlbäumer. Agente di Milik in serata a Napoli per risolvere la questione. Siccome il rinnovo non appare scontato, ecco che la soluzione della cessione si fa strada. Per il consumatore clicca qui per i Moduli, Condizioni contrattuali, Privacy & Cookies, informazioni sulle modifiche contrattuali o per trasparenza tariffaria, assistenza e contatti. Adesso c’è di più. We also use third-party cookies that help us analyze and understand how you use this website. I numeri di Milik al Fantacalcio Gli attaccanti Samuele Meloni e Simone Modugno, entrambi classe … Sono diversi, troppo diversi, eppure s’assomigliano: devono far gol, entrambi, ma arrivano in porta in modo differente. Ne ha di strada davanti a sé, e questa svolta annunciata, il passaggio alla Roma, somiglia a una ghiotta opportunità per regalarsi un futuro che a Napoli stava ormai per esaurirsi. 16.43 – Milik più convinto e vicino alla Roma dopo l’incontro dei suoi agenti a Trigoria: come scrive Sky Sport c’è fiducia. Cinque di questi bonus sono in pratica garantiti, perché la Roma li dovrà pagare appena la squadra giallorossa conquisterà un punto nel 2021.