ispresistenza@tiscali.it, LUNEDI: 15:30-18:30 La dimensione globale, il quadro nazionale e un caso locale, di Francesco Cutolo La pandemia del 1918-1919 ha effetti devastanti sulla popolazione mondiale, già provata dalla Grande Guerra. Via Giosuè Carducci, 50121 Florence, Italy, 0 . «Mai dalla “Morte nera” una tale piaga aveva invaso il mondo», scriverà il «New York Times». DOMENICA: CHIUSO, L’influenza spagnola del 1918-1919. Tourists' rate. L'Istituto storico della Resistenza in Toscana è associato all'Istituto nazionale Ferruccio Parri.Rete degli istituti per la Storia della Resistenza e dell'età contemporanea (INSMLI). Legando assieme più piani: la dimensione globale della malattia, le conseguenze dell’influenza a livello nazionale, l’impatto della “spagnola” in un territorio locale come quello di Pistoia. Era nato ad Agliana il 20/5/1935 e aveva dedicato la sua vita agli studi storici, frequentando dal 1956 l’Università a Mosca, dove si laureò, con il gruppo italiano di scambio culturale con l’URSS. Per conoscere vicende, snodi, protagonisti, Per essere sempre aggiornati su eventi ed iniziative, Per consultare banche dati e pubblicazioni, L’ISRT offre una rinnovata offerta formativa per insegnanti e scuole…, I profughi ebrei e il diritto alla fuga, la storia e le memorie di Auschwitz sono i temi al centro di questo ciclo di “dialoghi” con gli/le studios* F. Sessi, V. Galimi, S. Salvatici e C. Renzo. ha concluso i propri lavori e compiuto la propria scelta. Eppure, l’influenza ha lasciato flebili tracce nella memoria pubblica. Speriamo che cessi altrimenti quando vieni a casa non troverai più nessuno abitante», sono le parole utilizzate da un contadino molisano per descrivere l’infierire della “spagnola”. Il libro di Francesco Cutolo serve anche a questo». Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Percorsi di formazione e conoscenza contro la violenza di genere. L’Istituto Storico Toscano della Resistenza e dell’Età contemporanea (ISRT) è una Onlus (Organizzazione non lucrativa) ed è associato all’Istituto nazionale Ferruccio Parri rete degli Istituti della Resistenza e dell’età contemporanea. Istituto Storico Toscano della Resistenza e dell’Età contemporanea (ISRT) enti culturali. La chiusura invernale è stabilita dal 23 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021. Premio Tognarini: esito della terza edizione. Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. La crisi dell’Istituto storico della Resistenza in Toscana Un “caso” di portata nazionale Mario G. Rossi La vicenda che si propone in queste pagine sia per gli echi che ha sollevato e per la sua oggettiva rilevanza sia per le implicazioni di carattere generale che ne derivano, qualunque sia il suo esito, tuttora incerto, merita di essere MARTEDI: CHIUSO Coordina: Racconti di una guerra piccola piccola” di Elettra Giaconi, Pistoia,  2020, ISBN 978-88-6144-068-5 , 10 €. Lo rende noto l’Istituto storico della Resistenza di Pistoia. Resistenza civile e personale militare alleato nella zona di Pistoia, Foto aeree di Pistoia – Bombardamenti 1943-1944, Distruzioni bombardamenti aerei 1943-1944, L’intervento dell’ex presidente Roberto Barontini all’assemblea dei soci ISRPT 12/09/2020, Il saluto dell’Istituto storico della Resistenza di Pistoia al partigiano Valerio “Enzo” Puccianti, La Biblioteca dell’ISRPT si amplia con l’acquisto di 278 libri, “Echi Lontani”, una proposta tra letteratura e storia, Giovanni Contini eletto Presidente dell’Istituto storico della Resistenza di Pistoia, L’ISRPT presenta la nuova Offerta formativa per l’anno scolastico 2020/2021, Ci ha lasciati lo storico Renato Risaliti. L’ISRPT riceve, inoltre, sostegno dai Comuni della Provincia di Pistoia e da alcuni enti/fondazioni privati. Istituto Storico della Resistenza in Toscana Statuto ARTICOLO 1 L'Istituto Storico della Resistenza in Toscana è Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale (ONLUS), ha sede in Firenze, via Cavour n. l ed è associato all'Istituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione in Italia. Il Portale di storia contemporanea curato dalla rete degli Istituti della Resistenza e dell’età contemporanea della Toscana. Auguri a tutt*! Nuova Repubblica è il giornale che esprime le posizioni di Unità popolare (UP), della Toscana nei loro rapporti con il governo militare alleato e con il governo dell’Italia liberata. L’Istituto storico della Resistenza e dell’età contemporanea di Pistoia informa che la biblioteca e l'archivio sono aperti al pubblico solo su prenotazione il lunedì e il giovedì in orario 15:30-18:30. Il Database, curato da Alessandro Orlandini, raccoglie gli eventi della Guerra e della Lotta di Liberazione nel senese corredati dalle relative fonti. Rete degli istituti per la Storia della Resistenza e dell'età contemporanea (INSMLI). Roberto Barontini eletto Presidente onorario ISRPT”. «Le cifre della “spagnola” sono incomparabilmente superiori», ha scritto Bianchi nel saggio introduttivo, alle statistiche di altre tragedie novecentesche «mentre le pagine dedicate all'umanità colpita dalla pandemia di un secolo fa restano nettamente inferiori. Banca dati costruita sui registri di riconoscimento delle qualifiche di partigiano e patriota, conservati presso l’Istituto Storico della Resistenza in Toscana, e integrata con altre informazioni. Oltre ai classici strumenti, i percorsi offrono materiali per un approccio laboratoriale allo studio della storia, con una particolare attenzione al lavoro sulle fonti, favorendo così l’inclusione e le competenze di cittadinanza e soprattutto “l’imparare a imparare” competenza chiave per le nuove generazioni. Istituto storico grossetano della Resistenza e dell'età contemporanea Onlus | Via De' Barberi, 61 | 58100 Grosseto | tel/fax +39 0564 415219 Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. e Resistenza in Toscana: la memoria come esercizio attuale L’Associazione La Nottola di Minerva, l’Istituto Storico della Resistenza in Toscana, Pacini Editore e Regione Toscana vi invitano a incontrarci per ripercorrere la storia dell’antifascismo nella nostra regione e a coglierne i ARTICOLO 2 L'ISRT chiude per le festività natalizie dal 23 dicembre (ore 13) al 6 gennaio. Racconti di una guerra piccola piccola” di Elettra Giaconi”, anche per il 2020 l’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea in provincia di Pistoia (ISRPT) desidera ringraziarvi per il vostro contributo. È con grande dispiacere che annunciamo la perdita dello storico Renato Risaliti, uomo di grande spesso culturale e intellettuale, già socio dell’Istituto storico della Resistenza di Pistoia. L'Istituto Storico della Resistenza in Toscana si costituì il 24 ottobre 1953 su impulso di esponenti dei cinque partiti già facenti parte del Comitato toscano di liberazione nazionale quali Carlo Campolmi, Dino Del Poggetto, Enzo Enriques Agnoletti, Mario Fabiani, Mario Leone, Foscolo Lombardi, Attilio Mariotti, Achille Mazzi, Guido Mazzoni, Giulio Montelatici, Nello Niccoli. «Si muore senza medici, senza preti, senza suono di campane, senza visita di parenti per paura di infettazione. Quella lunga «fila di zeri» attende giustizia in sede storica. Sostegno all’editoria libraria“. L'Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea in provincia di Modena è un'associazione impegnata nella ricerca storica, nella divulgazione, nella formazione e nella conservazione dei patrimoni documentari del Novecento. ResistenzaToscana è il sito ufficiale della Federazione Regionale Toscana delle Associazioni Antifasciste e della Resistenza di cui fanno parte fra le altre ANPI, ANED e FIAP. Per info e richieste restiamo disponibili all'indirizzo mail ispresistenza@tiscali.it, PRESENTAZIONE RIVISTA FARESTORIA "EFFETTO '68", Viale Petrocchi 159 Vogliamo salutarlo ricostruendo brevemente i passi di una vita straordinaria, che Valerio ha vissuto sempre di corsa, senza fermarsi mai. Leggi tutto “L’on. Leggi tutto “La Biblioteca dell’ISRPT si amplia con l’acquisto di 278 libri”, Quest’anno, “fuori sacco” dalla nostra offerta formativa, proponiamo un percorso interdisciplinare tra letteratura e storia, partendo dalla lettura del romanzo “Echi lontani” di Francesca Banchini, Silvia Mannelli (ed. Riportiamo qui integralmente l’intervento dell’ex presidente Roberto Barontini svolto in occasione dell’assemblea dei soci dell’Istituto storico della Resistenza di Pistoia il 12 settembre 2020. Radio, cifrari, “guerra di notizie” sono aspetti peculiari della lotta di Liberazione che il nuovo Quaderno dell’Archivio” del Comune di Firenze illustra ed approfondisce grazie anche al contributo del nostro Istituto. La chiusura invernale è stabilita dal 23 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021. © Istituto storico toscano della Resistenza e dell’età contemporanea Via Carducci, 5/37 – 50121 Firenze Tel. I.S.R.Pt Editore è lieto di annunciare la pubblicazione del libro “A cena col colonnello. ampiamente la conoscenza della Bactefort storia contemporanea italiana. L’Istituto è lieto di invitarvi il prossimo 19 gennaio ore 18.00 al dialogo fra Matteo Mazzoni e Filippo Focardi a partire dalla sua pubblicazione Il Cantiere della Memoria (Viella, 2020). MERCOLEDI: CHIUSO During World War II, a significant number of soldiers of Italian descent fought within the national armies of a few Allied nations. Archivio dell'istituto storico della Resistenza in Toscana [Bianchi, M., Mencarelli, P.] on Amazon.com.au. VENERDI: CHIUSO La chiusura invernale è stabilita dal 23 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021. L’autore ricostruisce la storia della “grande pandemia del Novecento” soffermandosi su aspetti sociali, culturali ed economici. Leggi tutto “L’ISRPT presenta la nuova Offerta formativa per l’anno scolastico 2020/2021”. Approfondire il ‘900, educare alla cittadinanza: la nostra nuova offerta didattica per le scuole. “Echi lontani” è un  giallo scritto a quattro mani, ambientato nella nostra città, oggi e molti anni fa, che  ci porta tra le pieghe scure le leggi razziali e la deportazione, del collaborazionismo e l’amnistia, la memoria e la ricerca della verità. Dip. 0 votes to date L'Istituto Storico della Resistenza in Toscana è associato allIstituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione in Italia (INSMLI). Istituto Storico della Resistenza e dell'età contemporanea di Pistoia, Alla macchia. A partire dal volume “Il movimento del ’77” (Viella), Alessandro Santagata dialoga con i curatori Monica Galfré e Simone Neri Serneri su questo snodo della nostra storia recente. La quotidianità di donne e uomini viene sconvolta. A conclusione di uno scrupoloso lavoro di analisi, la commissione giudicatrice If you've been here vote it! ResistenzaToscana ha iniziato la sua attività il 24 aprile 2003. Tel. Il nostro obiettivo è essenzialmente uno: porgere a un pubblico il più vasto possibile grandi quantità di materiale sul binomio Resistenza - Toscana. Sono scene drammatiche che si ripetono in altre parti d’Italia, d’Europa e del globo. Gli eventi sono consultabili per data, comune, tipologia (es. Il cordoglio dell’ISRPT, L’on. Portoseguro, 2019). azione di guerriglia, bombardamento aereo, rastrellamento), reparto (es. *FREE* shipping on eligible orders. 0573 359399 Il libro è stato stampato grazie al contributo della Fondazione CARIPT. Racconti di una guerra piccola piccola” di Elettra Giaconi. 51100 Pistoia Italia Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Leggi tutto “L’intervento dell’ex presidente Roberto Barontini all’assemblea dei soci ISRPT 12/09/2020”, È con grande dispiacere che l’Istituto storico della Resistenza di Pistoia ha appreso della scomparsa del partigiano Valerio “Enzo” Puccianti, avvenuta nella tarda serata di ieri. 055 284296 email: isrt@istoresistenzatoscana.it Istituto storico della Resistenza in Toscana. Saggio introduttivo di Roberto Bianchi, Patrocinato e sostenuto da MIBACT-DGBIC Direzione Generale Biblioteche e Istituti Culturali, Per info e acquisti: ispresistenza@tiscali.it. Informazioni complete su Istituto Storico Della Resistenza In Toscana in Firenze, Via Giosuè Carducci, 5/37, 50121 Firenze FI, Italy,. 055 284296 email: isrt@istoresistenzatoscana.it L' Istituto storico della Resistenza in Toscana è associato all' Istituto nazionale Ferruccio Parri. GIOVEDI: 15:30-18:30 LA a Istituto Storico della Resistenza in Toscana (ISRT), secondo quanto prevede il suo Statuto, promuove lo studio della antifascismo e della Resistenza e piA? Racconti di una guerra piccola piccola” di Elettra Giaconi”. di scienze storiche e beni culturali Simone Neri Serneri – Direttore dell'Istituto storico per la resistenza in Toscana Tommaso Codignola - Responsabile Edizioni di storia e letteratura. Leggi tutto “Ci ha lasciati lo storico Renato Risaliti. I morti nel mondo sono 100.000.000, secondo alcune stime, in gran parte ventenni e trentenni. La storia della resistenza in Toscana: In questo Istituto, il 29 settembre 1963, nella sala di Luca Giordano, nel Palazzo Medici Riccardi, la prima conferenza di Storia della Resistenza in Toscana, I C.L.N. Il cordoglio dell’ISRPT”, “L’on. 0573 359399 A inizio anni ‘70 prese servizio presso l’Università degli Studi di Firenze, diventando professore ordinario di storia dell’Europa Orientale e incentrando i suoi studi alla storia della Russia dei secoli XVIII e XIX. Sede e contatti Via Carducci 5/37, Firenze ... (Istituto storico della Resistenza in Toscana) nell’attuale in occasione dell’Assemblea straordinaria dei soci dell’8 aprile 2017. © Istituto storico toscano della Resistenza e dell’età contemporanea Via Carducci, 5/37 – 50121 Firenze Tel. WikiZero Özgür Ansiklopedi - Wikipedia Okumanın En Kolay Yolu . Istituto Storico della Resistenza in Toscana. L’Istituto Storico della Resistenza e della Società Contemporanea nella Provincia di Livorno (ISTORECO) è stato costituito il 30 settembre 2008 ed è ordinato come associazione senza scopo di lucro. Per favorire la consultazione del proprio patrimonio e garantire, al tempo stesso, il rispetto rigoroso della sicurezza e della salute di ciascuno…. Nel corso dell’incontro, Roberto Barontini fu nominato presidente onorario dell’ISRPT. Il cordoglio dell’ISRPT”, Si è tenuta sabato 12 settembre, all’aperto, presso la Casa del popolo di Spazzavento, l’Assemblea annuale dell’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età contemporanea in provincia di Pistoia. ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA IN TOSCANA – UN’ALTRA STORIA e CONOSCERE LA COSTITUZIONE. Leggi tutto ““Echi Lontani”, una proposta tra letteratura e storia”, Il Consiglio direttivo dell’Istituto storico della Resistenza e dell’età contemporanea di Pistoia ha eletto nella sua seduta di insediamento il nuovo Presidente, nella figura di Giovanni Contini, dopo la nomina di Roberto Barontini a presidente onorario. Consulta i nostri strumenti di ricerca e fissa un appuntamento, Scopri la nostra offerta didattica per studenti e docenti, Fascismo, antifascismo, Resistenza e Italia repubblicana, © Istituto storico toscano della Resistenza e dell’età contemporanea, Questo sito web utilizza i cookie per le statistiche e per personalizzare la navigazione, "Prospettive di genere. Leggi tutto “Il saluto dell’Istituto storico della Resistenza di Pistoia al partigiano Valerio “Enzo” Puccianti”, La Biblioteca dell’Istituto storico della Resistenza di Pistoia ha ampliato il suo patrimonio con l’acquisto di 278 libri, permesso grazie al bando MIBACT “Contributo alle biblioteche per acquisto libri. Roberto Barontini eletto Presidente onorario ISRPT”, “I.S.R.Pt Editore è lieto di annunciare la pubblicazione del libro “A cena col colonnello. SGUARDI POLITICI: il nostro nuovo portale tematico. ispresistenza@tiscali.it, © Istituto Storico della Resistenza e dell'età contemporanea in provincia di Pistoia - 2006/2020, “L’intervento dell’ex presidente Roberto Barontini all’assemblea dei soci ISRPT 12/09/2020”, “Il saluto dell’Istituto storico della Resistenza di Pistoia al partigiano Valerio “Enzo” Puccianti”, “La Biblioteca dell’ISRPT si amplia con l’acquisto di 278 libri”, ““Echi Lontani”, una proposta tra letteratura e storia”, “Giovanni Contini eletto Presidente dell’Istituto storico della Resistenza di Pistoia”, “L’ISRPT presenta la nuova Offerta formativa per l’anno scolastico 2020/2021”, “Ci ha lasciati lo storico Renato Risaliti. Cittadinanza, cultura, rispetto.". SABATO: CHIUSO Archivio dell'istituto storico della Resistenza in Toscana 1 ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA IN TOSCANA Fondo NUOVA REPUBBLICA 1952-1957 Inventario a cura di Francesco Mascagni Maggio 2013 Storia. Leggi tutto “Lettera ai soci ISRPT”, L’Istituto storico della Resistenza e dell’età contemporanea di Pistoia informa che la biblioteca e l'archivio sono aperti al pubblico solo su prenotazione il lunedì e il giovedì in orario 15:30-18:30. Tuttavia, per poter mantenere attiva e vitale la nostra presenza e le nostre molteplici attività è necessario, come sempre, un vostro sostegno. Isrt, online Oltre ogni distanza, oltre ogni confine… Dialoghi per il Giorno del Ricordo 2021. Indirizzo, numero di telefono, fax, codice postale, indirizzo del sito web, orario di lavoro, foto dell'ufficio. Leggi tutto “Giovanni Contini eletto Presidente dell’Istituto storico della Resistenza di Pistoia”, L’ISRPT presenta la nuova Offerta formativa per l’anno scolastico 2020/2021, offrendo interventi diretti agli studenti sui temi della storia del Novecento italiano ed europeo ed in particolare sulla storia del fascismo, dell’antifascismo, della guerra, della deportazione e dello sterminio, della costruzione della memoria. Roberto Barontini eletto Presidente onorario ISRPT, I.S.R.Pt Editore è lieto di annunciare la pubblicazione del libro “A cena col colonnello. Si propone, come recita il suo Statuto, di favorire il reperimento e la salvaguardia delle fonti… Viale Petrocchi 159 - Pistoia 51100 La quantità è anche qualità. E’ morto a 98 anni il partigiano Valerio ‘Enzo’ Puccianti. L’Istituto storico della Resistenza e dell’età contemporanea di Pistoia informa che la biblioteca e l'archivio sono aperti al pubblico solo su prenotazione il lunedì e il giovedì in orario 15:30-18:30. La biblioteca raccoglie circa 55.000 volumi e opuscoli, dedicati alla storia dell’antifascismo e della Resistenza, del nazismo, della deportazione e dello sterminio e, più ampiamente alla storia dell’Italia unita e alla storia del Novecento italiano ed europeo. Relatori: Valdo Spini – Presidente della Fondazione Circolo Fratelli Rosselli Tommaso Detti - Storico Università degli studi di Siena. Come certamente saprete, la rete degli Istituti della Resistenza in Toscana rimane attiva in virtù di quanto previsto dalla legge regionale 2002 n° 38, finanziata ogni anno, relativa alla tutela e alla valorizzazione del patrimonio storico, politico e culturale dell’antifascismo e della resistenza, alla promozione di una cultura di libertà, democrazia, pace e collaborazione tra i popoli. Leggi tutto “I.S.R.Pt Editore è lieto di annunciare la pubblicazione del libro “A cena col colonnello.